il lady-boy

ti sei mai vergognato dopo qualcosa che hai fatto?

la vergogna è proporzionale al grado di sottomissione alla normalità: se fai qualcosa di diverso dal comune, ma ti senti comunque succube della società, ti vergognerai.

dalla parte opposta, tutti i fedeli della società additeranno colui il quale sta compiendo qualcosa di diverso che, sentendosi deriso, reagirà in base alla sua personalità: in maniera sfrontata, si nasconderà, smetterà di fare cose diverse, rimarrà assolutamente indifferente…si vergognerà, in diverse maniere.

se fossi nato in un paese dove la religione e la società (forgiata, senza riconoscerlo, dalla stessa religione) non ti imponesse che se nasci maschio dovrai essere uomo e se nasci femmina dovrai essere donna, quali altre possibilità potrebbe avere un nuovo nato?

se si rimanesse per tutta la vita come qualsiasi bambino poco prima che un altro bambino o un adulto gli dica che non può rimanere nudo perché non si fa, perché è sbagliato, perché altrimenti arriverà un signore che lo punirà…come si crescerebbe?

se nessuno venisse influenzato dalle religioni monoteiste che impongono regole di moralità sessuali nate unicamente per garantire un maggior controllo sulle masse…cosa si penserebbe vedendo un uomo che bacia un altro uomo?

si vivrebbe come in thailandia.

la thailandia, in pratica, è governata da giunte militari da quando è terminata la seconda guerra mondiale e l’ultimo colpo di stato è avvenuto nell’agosto 2014; molti vivono con molto poco, anche se si sentono molto meno poveri di un italiano che non riesce a comprare l’ultimo smarphone uscito; probabilmente il loro sistema fognario e di gestione dei rifiuti è ben lungi da essere considerato rispettoso per l’ambiente (e per l’olfatto); la loro capacità urbanistica è francamente ridicola…

ma il loro rispetto per l’essere umano è qualcosa che non ho visto da nessuna parte e che tutti dovrebbero imparare.

ovviamente anche qui le manifestazioni di affetto pubbliche sono additate come poco rispettose, ma in italia, un transessuale, oltre che nel campo del porno o della prostituzione, a quale carriera potrebbe aspirare?

in thailandia ho visto tutte le combinazioni ormonali/fisiche che la natura elargisce in tutto il mondo, ma che solo qui non sono celate con vergogna o, peggio, con paura.

rappresentanti, commessi, cassieri, artisti, imprenditori, muratori e insegnanti (e uso il genere maschile per rispetto alla lingua che parlo) sono tutte professioni che ho visto esercitare da qualsiasi amalgama cromosomica che potrebbe venire in mente: uomini, donne, omosessuali, lesbiche, transessuali più o meno vistosi o, come sono chiamati qui, lady boy, sono a contatto con tutti, bambini e anziani, senza alcun problema morale.

perché tanto odio nasce da religioni che si professano misericordiose e rispettose per il prossimo?

perché non capiamo che la violenza non è compiuta da un uomo vestito da donna, ma da un uomo che picchia una donna?

Categorie: Tag: , , , , , , ,

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...