qualcuno mi può spiegare perchè spendere per la TAV quando siamo allo sfascio in tutto il resto?

percorro spesso una strada con buche, brutti rattoppi, tagli trasversali raffazzonati e tombini ribassati. rischio ogni volta di danneggiare lo scooter, farmi tamponare per le frenate brusche a cui sono costretto per non cadere in baratri oppure di farmi male alla schiena per gli eccessivi contraccolpi.

a napoli i pazienti nelle corsie degli ospedali si picchiano per poter utilizzare una semplice barella al posto di una sedia.

molti edifici pubblici (come il tribunale di milano, dove gli avvocati cadono dalle scale), scuole comprese, sono a rischio incidente, sono ancora da bonificare dall’amianto che non si sa mai dove mettere o hanno bisogno di manutenzioni straordinarie..

gli acquedotti italiani continuano a perdere oltre il 30% dell’acqua potabile: condizione tragicamente  trascurata considerando il costante aumento della temperatura media e la diminuzione delle precipitazioni.

la situazione delle ferrovie regionali italiane, per quanto riguarda il materiale rotabile, le infrastrutture e i treni è da anni in continua decadenza.

roma, napoli e quante altre piccole città, sono invase dai rifiuti.

oltre a molti edifici di pompei, centinaia di monumenti rischiano di crollare.

il sistema trasportistico pubblico è vetusto quasi ovunque.

le agenzie di collocamento hanno personale carente e per niente efficiente.

dopo genova, si sono scoperti migliaia di viadotti a rischio di crollo.

e quanti altri problemi da risolvere per mancanza di soldi?

centinaia di miliardi di euro sarebbero necessari per far fronte a questo sfascio istituzionale e gestionale.

ma i partiti, la maggioranza dei mass media e 40.000 torinesi ne vogliono spendere almeno 5 per l’alta velocità torino-lione (ricordo che solo il tunnel di base della tratta internazionale costerà 2,6mld, poi ne serviranno almeno 2 per l’ammodernamento della vecchia linea, poi almeno 2 per la tratta italiana non ancora progettata…e il tunnel dell’orsiera della tratta internazionale? magicamente scomparso grazie ad un’inquietante e furbesco cronoprogramma? boh…).

vorrei che qualcuno mi spiegasse perchè.

perchè spendere almeno 5 miliardi per un treno ad alta velocità quando l’italia, da anni, avrebbe bisogno di centinaia di miliardi per gestire un’enormità di cose vecchie e malandate?

qualcuno, per favore, me lo può spiegare.

grazie

ps: ok, l’ultima volta che ho parlato di tav ho scritto che sarebbe stata l’ultima. ma a forza di sentire persone che sembrano considerare l’alta velocità come un feticcio divino al quale sottintendere tutta la nazione…non ce la faccio proprio! ma questa…è proprio l’ultima volta.

fino alla prossima.

Categorie: Tag: , , ,

Un commento

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...