l’elicottero e l’audi bianca

il rettilineo è lungo.

hai tutto il tempo per vederlo.

hai tutto il tempo per capire.

procedi veloce, ma non abbastanza per non registrare ogni elemento della scena.

la strada è ampia.

tanto che qualsiasi incidente ti pare impossibile.

a quell’ora poi…con un traffico da mercoledì pomeriggio.

la strada scorre in mezzo ai campi.

…l’ampia strada.

il grande elicottero è in mezzo al grano verde di primavera.

è spento.

lo vedi da lontano…giallo con le strisce arancio che risplendono sotto un cielo terso.

è spento.

pensi a un errore di comunicazione.

speri in un errore di comunicazione.

poi vedi l’ambulanza, il trattore fermo sulla stradina in mezzo al campo…

poi la grande audi bianca.

bianca e lucida di cera.

ha il parabrezza frantumato e la sua cornice ha un’impronta che lascia pochi dubbi.

sono tutti fermi.

sembrano in posa per una fotografia.

la bici non ha più nessuna ruota…il telaio, che dovrebbe disegnare un triangolo, oramai è un pezzo di una scultura astratta.

per terra…un lungo lenzuolo argentato.

un lenzuolo che diventa piccolo sulla strada inconcepibilmente ampia e senza traffico.

l’elicottero ha il motore spento.

non è un errore di comunicazione.

ne ho viste tante.

in india, in nepal, in birmania e qualcuna anche qui in italia.

a volte, però, sono le cose che consideri più scontate e banali che ti lasciano un segno.

un segno inciso su una lavagna da un gessetto marmorizzato.

senti anche lo stridore.

senti anche il dolore.

un semplice incidente stradale.

ce ne sono tanti.

ma il rettilineo era lungo e le macchine rarefatte come l’aria in alta montagna.

ti è bastato poco.

20 secondi al massimo.

20 secondi…lunghi quasi un romanzo di Tolstoj.

una bici su un’enorme strada in mezzo ai campi con un traffico da canicola in agosto.

ma un’auto è bastata.

un’audi bianca…

lucida di cera.

Categorie: Tag: , ,

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...