tifosi birichini, ambientalisti criminali

secondo me, cesare lombroso, non aveva tutti i torti.  

posto che non è vero che diceva che i criminali erano solo meridionali, lombroso era un fautore della teoria pseudoscientifica della fisiognomica che, sintetizzando al massimo, diceva che se sei stronzo, ce l’hai scritto in faccia.

anche se per niente dimostrata, è una teoria sicuramente affascinante.

e, per me, chiaramente applicabile ai nostri politici.

salvini, per esempio, citandone uno a caso.

l’introduzione di questo mio odio, citando lombroso, con un tortuoso andamento sinaptico, è nata da una notizia appena letta: il commento di matteo salvini su 2 attivisti ambientali che meritano la galera.

oggi, non voglio farla tanto lunga: mi pare che sia chiaro anche con poche righe.

l’8 gennaio, qualche centinaio di tifosi di napoli e roma, per picchiarsi vicendevolmente, hanno bloccato l’autostrada più importante d’italia, l’a1. il giorno dopo, salvini ha scritto su facebook:

questi non sono tifosi. autostrada chiusa e viaggiatori italiani bloccati? paghino tutti i danni di tasca loro, e mai più allo stadio“.

paghino i danni e mai più allo stadio…brrrrrrrrhh, che cattivo! gli ultras saranno terrorizzati.

oggi, invece, dopo che 2 attivisti ambientali  hanno lanciato un palloncino pieno di vernice sul “dito”, una scultura di cattelan (l’artista più furbo e falsamente provocatorio della storia) salvini, sdegnato, ha controbattuto:

anche stamattina questi pseudo-ambientalisti hanno vandalizzato l’ennesima opera d’arte a milano: questi non sono degli ambientalisti, sono vandali che meritano di andare in galera

in galera per un po’ di vernice…

mentre se usi spranghe, bombe carta, ferisci senza paura di uccidere, inneggiando una squadra di calcio, rischi solo un daspo a vita.

niente galera se fai il criminale in, vicino, andando o ritornando da uno stadio.

solo una tirata di orecchi (con i daspo, gli ultras ci fanno gli areoplanini).

già dopo il rave di modena di ottobre scorso, dove 3000 persone si sono radunate in un capannone abbandonato e, senza incidenti e feriti, se ne sono andati dopo 3 giorni, i politici come salvini ribadirono chiaramente (facendosi pure una legge, ahahahahah) quelli che per loro sono i criminali da perseguire:

basta rave party illegali, delinquenti che spadroneggiano, istituzioni umiliate: ora si cambia!”, scrisse salvini, gonfiando il petto.

l’ennesima dimostrazione di ciò che non è concesso dai politici sovranisti o fascisti light (ma, a ben vedere, da ogni partito storicamente radicato nella storia di una nazione): tutto ciò che mina a sovvertire l’ordine costituito è da criminalizzare ed eliminare.

gli ultras violenti, invece, sono socialmente accettabili…

escono dalle loro tane solo la domenica, mentre dio si riposa e non guarda.

cit. treccani

strónzo s. m. [dal longob. *strunz «sterco»]. – 1. Massa fecale solida di forma cilindrica. 2. (f. –a) Volgare epiteto ingiurioso, la cui connotazione offensiva si è andata via via riducendo con il tempo, fino a significare, genericamente, «persona inetta e incapace, o che comunque si comporta in modo criticabile»

Categorie: Tag: , , , , ,

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...